La legge 3/2012 e i suoi successivi aggiornamenti hanno portato per la prima volta il concetto di sovraindebitamento nel panorama giuridico. L’obiettivo della Legge 3/2012 è quello di porre rimedio alle problematiche debitorie dei soggetti non fallibili, siano essi privati (consumatore) o impresa (persona giuridica).
Attraverso questa procedura è possibile raggiungere un accordo con i creditori (nel caso di persona giuridica), rinegoziare i propri debiti, pagandone ratealmente solo la parte che realmente si è in grado di pagare, o liquidare il patrimonio immobiliare o mobiliare per metterlo a vantaggio della procedura e dei creditori, chiedendo successivamente l’esdebitazione dalla rimanenza che non si è stati in grado di pagare.
Con i recenti aggiornamenti è inoltre possibile chiedere l’esdebitazione totale per quei soggetti che non possiedono né reddito, né patrimonio liquidabile.
La legge 3/2012 è sicuramente una procedura complessa che richiede l’intervento di professionisti specializzati in questo settore. Solo con la loro preparazione è possibile verificare i requisiti del debitore e la fattibilità della pratica.
I professionisti di ReaSolution sono in grado di accompagnarti durante tutto il processo di esdebitazione, assicurandoti il migliore risultato possibile.